giovedì 15 aprile 2010

Spaghetti di riso in "dashi"




Non ho resistito a questa ricetta riportata su " Scuola di cucina" un volume
" Le cordon Bleu" accademie d'art culinaire de Paris- 1895


Questo brodo chiaro è una base adatta alla cottura di gamberi, gnocchi ripieni , riso o spaghetti di riso, carne o frutti di mare.
Io ho avuto la tentazione di usarlo per gli spaghetti.

Acqua, carote a fette, pezzi di sedano, sale e prezzemolo in foglie.
Si lascia bollire il tutto lentamente fino a cottura delle carote.
Si toglie il dashi dal fuoco e vi si immergono gli spaghetti di riso per 8/10 minuti coperti con coperchio.
Si possono poi servire con abbondante liquido e altro prezzemolo.

Sfido però ad usare le bacchette!!!!!!!!!!!!!

2 commenti:

lafamevienmangiando ha detto...

ottimo anche questo piatto!!!!... :)

Anonimo ha detto...

noi 3 ragazze della scuola di kr Sandro Pertini;sperimenteremo!!! speriamo bene.....