domenica 6 giugno 2010

Créme d'oignon




Ricordo di un sapore e di una sensazione.........

Mi trovavo a Perugia sola, stanca e poco entusiasta : avevo parlato tutto il giono in piedi in corso di formazione, ed ero consapevole che la metà dei partecipanti, non c'aveveva capito molto!
Avevo un pò di strada da percorrere a piedi per arrivare alla mia locanda  e mi fermai a cenare in uno dei mille ristorantini infrattati nelle stradine di pietra.........

Al gentilissimo e anziano signore che prendeva le ordinazioni, chiesi: " Qualunque cosa caldissima ed un bicchiere di rosso per favore, faccia lei "
Mi rispose " so di cosa ha bisogno"!
E venne sorridendo verso me con unico vassoio con questa crema bollente di cipolla e camembert  ed un bicchiere di vino locale, tra i più profumati che abbia mai assaggiato!
Sarà stato il vino, la minestra calda, la musica !?!?!?! ero rinata!

Tornò con il conto senza una parola e con lo stesso magnifico, anziano sorriso,
.... Sapeva benissimo di cosa avevo bisogno........



Per due persone

Due ciotole in ceramica
due dischi di pasta sfoglia,
6 cipolle bianche medie
80 g di camembert
prezzemolo, sale, olio, pepe

Cuocere le cipolle, frullarle con sale pepe olio e prezzemolo, aggiungere il formaggio e amalgamare bene fino a farlo fondere completamente, versare nelle ciotole, ancora un filo di olio e coprire con i dischi di pasta.
Informare 15 minuti a 200°

2 commenti:

chabb ha detto...

chissà che buon sapore Lu', da provare!!!
Bacio

terry ha detto...

Cipolle e camambert ...che delizia!!! ottima ricetta!