sabato 9 gennaio 2010

ci sono cose che .............

non rientrano nei piaceri della tavola,
ma nei piaceri della vista .
Questo è il panorama che mi si offre  dal balcone della mia cucina,
Condividiamo tante sose,
dosaggi, tempistiche, stratagemmi, oggi voglio condividere con voi questa visuale, la luce che mi accompagna nei gesti quotidiani,
quel sole che scalda il mio umore e mi dà l'energia giusta per sorridere.....



il mare ,
la sua grandezza,
e allora lo guardo mi accorgo di essere tanto piccola,
 piccina,
ma nella piccolezza riesco a catturare e trattenere tutto
 nel mio sguardo
e nel mio cuore!

3 commenti:

tiziana ha detto...

c'è una canzone che dice...."il mare sa parlare..."

danila ha detto...

il mare della Puglia.....un mare che conosco abbastanza bene ed al quale sono molto legata....chissa' che un giorno non ci torni.....in quel caso passero' a trovarti!!....

lafamevienmangiando ha detto...

come ti capisco....l'immensita' del mare e il suo parlare,a volte anche arrabbiare,ti fa riflettere sulla bellezza della natura e quanto noi,come dici tu,siamo piccoli di fronte a questa immensita'....