domenica 3 gennaio 2010

Grissini di sfoglia



In realtà non è una vera e propria sfoglia.......

100g di farina
40 g di burro
1/2 cucchiaino di lievito istantaneo
fornaggio grattugiato
rosnarino



  1. Ho lavorato farina e burro con il lievito con la comune procedura della pasta sfoglia e ne ho ricavato delle strisce lunghe e sottili.
  2. Ho pressato una metà della striscia su un letto di formaggio e rosmarino, ho sovrapposto l'altra metà.
  3. Ne ho fatto dei torchon con le dita ed ho infornato a 180 ° per 25 minuti.
  4. Li ho porzionati in un tovagliolo prima di servirli.
Questo impasto un pò curioso serve a ridurre drasticamente il burro della comune pasta sfoglia senza rinunciare all'aspetto gonfio del grissino!

4 commenti:

agatanita ha detto...

carina quest'idea e complimenti per come li hai serviti , brava

asiul75 ha detto...

caspista,ma sei sempre più bravaaa!!!!devo passare più spesso, in questo blog ci sono tante delizie da scoopiazzare..ciao

Venere!!

mariolina48 ha detto...

Carissima!!!!
Hai sempre delle cose da mostrarci veramente deliziose!!!!!!
Buon anno!!!
Baci, baci!
Mariolina

dauly ha detto...

lulù, rispondo qui e riunisco in un unico commento i tuoi piatti....stupendi!
i grissini troppo sfiziosi, e quel pollo ripieno è una vera goduria!!