domenica 10 gennaio 2010

Panini bianchi



Crosta croccante e sottile, mollica morbida e asciutta........
ed un profuminoooooooooooooo .....

1/3 del cubetto del lievito di birra
600g di farina bianca
1 cucchiaino di sale
acqua


Primo impasto: lievito  sciolto in 1/2 bicchie di acqua calda con un pizzico di zucchero, amalgamato a 100g di farina. Coperto con pellicola con un foro, l'ho messo in coperta, nel senso che ho avvolto la ciotola in una coperta di pile per 1 h.

Ho aggiunto questo impasto alla farina e ho aggiunto acqua fino ad ottenere un impasto non troppo molle.
Ho rimesso in coperta per 2 ore.




Dopo aver sgonfiato l'impasto, ho diviso in porzioni da 70 g
Da ogni porzione ho ricavato 2 rotolini sul piano ben infarinato,
uno più corto da chiudere ad anello, l'altro più lungo per avvolgere il primo.
Se ne ricava una sorta di fiorellino.
Sembrerebbero di dimensioni diverse, in realtà non è così perchè questo impasto si gonfia di continuo, ecco dunque che i primi fiori realizzati sono lievitati ulteriormente !!!!!!!!
Disposti su carta forno, vanno cotti a 180 ° per 45 minuti.

Prima di infornare si può eventualmente spennellare con olio.

2 commenti:

rossella ha detto...

Devono essere buonissimi i tuoi panini e anche molto carini da vedere brava!!!

chabb ha detto...

Wow Lu' questi te li rubo di sicuro, magari proprio domani!!
Bravissima!!